Ciao mamma! Ti racconto come si svolge il servizio a domicilio per il calco del pancione…

Frida ha deciso di fare il calco nell’intimità della sua casa a Torino.

Io e la mia super fotografa Elena siamo pronte per una nuova sessione di Belly Casting!

elena

Arrivate a casa di Frida scegliamo insieme la stanza più comoda per stendere un piccolo telo protettivo per il pavimento, sistemo le garze, la bacinella con l’acqua e taglio le garze di varie lunghezze. Ora siamo pronte per iniziare!

_GPH3194

Proteggo Frida con un asciugamano e della pellicola per evitare che si possa sporcare e per prima cosa massaggio con della vaselina pura tutto il pancione, una vera coccola per la mamma e per il piccolo Saverio.
_GPH3210

Le bende vengono bagnate in acqua tiepida e la posa è rilassante e piacevole.

_GPH3219

Si procede dall’alto verso il basso prestando molta attenzione all’ombelico.

_GPH3226

Le bende usate sono di varie altezze e imbevute di gesso atossico e conforme alla pelle umana che catalizza velocemente.

_GPH3227

Terminata la copertura del pancione su 3 passaggi non ci resta che aspettare 10/15 minuti, tra risate e giochi infantili il tempo vola!

_GPH3245

Toc toc…  Saverio è quasi ora di uscire!

_GPH3249

Frida dice che Saverio ha anche risposto con un calcetto.
_GPH3250

Siamo pronte per staccare il calco e come per magia…

_GPH3256

_GPH3259

… fatto! Il sorriso di Frida nel vedere il suo pancione dall’interno è indescrivibile.
Non è da tutti guardare quel piccolo ma infinito spazio d’amore che avvolge per nove mesi il piccolo nascituro.

_GPH3265

Ultimo ritocco con le forbici per togliere le sbavature delle garze e la ciotola, il Belly Bowl che ti ricorderà per sempre il tuo pancione, è pronta per essere levigata e decorata.

… pronta per diventare  un’opera d’arte unica!

_GPH3269